TECNICO DI PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DIGITALE DEL CANTIERE PER IL RECUPERO DEL PATRIMONIO ESISTENTE - Operazione Rif. PA 2020-14439/RER approvata con Delibera di Giunta Regionale n. 927 del 28/07/2020, cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo

TECNICO DI PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DIGITALE DEL CANTIERE PER IL RECUPERO DEL PATRIMONIO ESISTENTE - Operazione Rif. PA 2020-14439/RER approvata con Delibera di Giunta Regionale n. 927 del 28/07/2020, cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo

Durata:
800 ore di cui 240 di stage e visite guidate; possibilità di partecipazione al progetto BUILD-UP YOUR FUTURE WITH ERASMUS+ in aggiunta al percorso IFTS
Novembre 2020 - Settembre 2021
Destinatari:
Giovani e adulti, non occupati o occupati, residenti o domiciliati in regione Emilia Romagna e in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore.
Sono considerati coerenti in termini di requisiti di accesso:
- diploma tecnico/tecnologico per Geometra (Costruzioni Ambiente e Territorio, Legno, Geotecnico e/o simili)
- laurea triennale o magistrale in Ingegneria o in Architettura
- diploma di maturità scientifica con ulteriore esperienza professionale nel settore delle costruzioni, oppure con frequenza parziale ai percorsi di laurea sopra citati
L’accesso è consentito anche a coloro che sono stati ammessi al quinto anno dei percorsi liceali e a coloro che sono in possesso del diploma professionale conseguito in esito ai percorsi di quarto anno di Istruzione e Formazione Professionale (Diploma
“Tecnico edile”). Inoltre, possono accedere anche persone non diplomate, previo accertamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro.
Attestazione:
Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di specializzazione tecnica superiore in Tecniche di organizzazione e gestione del cantiere edile.
Sede:
Bologna, via del Gomito 7
Periodo:
Novembre 2020 - Settembre 2021
Requisiti:
Sono considerati coerenti in termini di requisiti di accesso:
- diploma tecnico/tecnologico per Geometra (Costruzioni Ambiente e Territorio, Legno, Geotecnico e/o simili)
- laurea triennale o magistrale in Ingegneria o in Architettura
- diploma di maturità scientifica con ulteriore esperienza professionale nel settore delle costruzioni, oppure con frequenza parziale ai percorsi di laurea sopra citati
L’accesso è consentito anche a coloro che sono stati ammessi al quinto anno dei percorsi liceali e a coloro che sono in possesso del diploma professionale conseguito in esito ai percorsi di quarto anno di Istruzione e Formazione Professionale (Diploma
“Tecnico edile”). Inoltre, possono accedere anche persone non diplomate, previo accertamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro.
CRITERI DI SELEZIONE
- PROVA SCRITTA finalizzata a verificare conoscenze di cultura generale, attraverso domande inerenti aspetti logici e linguistici e a verificare conoscenze di programmi di calcolo
- COLLOQUIO INDIVIDUALE volto a rilevare interesse, disponibilità, motivazioni, con utilizzo di griglia strutturata, con metodologia mutuata dalle tecniche di bilancio di competenze per ricostruire e analizzare le esperienze formative in relazione al profilo professionale e al percorso formativo; evidenziare ed approfondire la figura professionale oggetto del corso, le potenzialità di inserimento nel settore delle costruzioni, la mobilità sul territorio nazionale, le specificità del percorso di formazione e confrontarle con le rappresentazioni e aspettative del candidato; indagare, in modo più approfondito la spinta motivazionale ad intraprendere il percorso di apprendimento; valutare la disponibilità a sottoscrivere l'impegno che il corso richiede.
Obiettivi:
Il tecnico di conduzione del cantiere edile coordina il processo di costruzione e/o ristrutturazione; presidia gli aspetti di programmazione, gestione e controllo dell’esecuzione dei lavori, nell’ottica dell’ottimizzazione delle risorse impiegate. Riconosce e affronta imprevisti e varianti relativi alla gestione della commessa, gestisce la sicurezza e le problematiche ambientali. Conosce gli aspetti della rigenerazione urbana, nello specifico è in grado di effettuare l’analisi dei fabbisogni manutentivi, pianificando e gestendo gli interventi volti al mantenimento del patrimonio immobiliare ed alla sua riqualificazione, comprese azioni di contenimento energetico. Interviene in azioni di consolidamento strutturale e di sicurezza statica negli edifici esistenti e nuovi.
Contenuti:
Strumenti e tecniche di comunicazione, Lingua inglese, Strumenti informatici per la gestione dei flussi comunicativi e relazionali, Metodi e strumenti matematici per la gestione del cantiere, Procedure per la sicurezza e la sostenibilità. Indicatori di produttività, Programmazione dei lavori e gestione del cantiere, Pianificazione e controllo della produzione e dei processi, La contabilità di cantiere, La sicurezza nel cantiere, Il Piano di Sicurezza e Coordinamento nei cantieri, Obiettivi di Agenda 2030: materiali, risorse energetiche, progettazione partecipata, La manutenzione del patrimonio esistente, Gli elementi di riqualificazione energetica degli immobili, Il software di modellazione virtuale BIM.
Relatore/i:
Soggetti che partecipano alla progettazione e realizzazione del percorso:
Scuola capofila I.I.S. "Crescenzi Pacinotti Sirani"
Imprese: GALILEO INGEGNERIA SRL, RICERCA E PROGETTO - Galassi, Mingozzi e Associati, CERTIMAC SOC. CONS. R.L., CMB, GARC spa, CIRES società cooperativa, ORDINE DEGLI INGEGNERI della PROVINCIA DI BOLOGNA, ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI di BOLOGNA, COLLEGIO DEI GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI di BOLOGNA, EDILFORM ESTENSE, CONSORZIO FORMEDIL EMILIA-ROMAGNA, ITS Territorio Energia Costruire; IBA CM spa, COGEI Costruzioni srl, Impresa Edile Saverino Maurizio, Studio ing. Luca Lenzi, Ing. Martin Piccini, LIBRA Società di Ingegneria srl, BBP Ingegneria srl, T.H.E.MA srl; BAU Studio, Edil Evolution srls, Geo CostruzioNI sRL
Università di Bologna: Dipartimento di Architettura - DICAM
Iscrizione:
Richiesta di ammissione alla prova di selezione entro il 20 ottobre 2020
Quota:
Gratuito per coloro che sono in possesso dei requisiti sopra citati
Scheda corso:
Date edizioni:

Prova

   70 anni dal 1947

  • Language

I TUOI CORSI

  • 0 articoli nel carrello