NUOVE TECNOLOGIE E STRUMENTI GREEN PER LA PRODUZIONE EDILIZIA

NUOVE TECNOLOGIE E STRUMENTI GREEN PER LA PRODUZIONE EDILIZIA

Durata:
48 ore
Destinatari:
La proposta formativa è rivolta a tutte le persone residenti o domiciliate in Emilia Romagna, con interesse ad operare nell’area edile e costruzioni, che hanno assolto l’obbligo di istruzione e il diritto e dovere all’istruzione e formazione, occupati o disoccupati, ad esclusione dei dipendenti pubblici assunti a tempo indeterminato.
Attestazione:
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Sede:
Il corso si svolgerà in modalità mista: aula/videoconferenza sincrona
Periodo:
Dal 20 Maggio al 27 Giugno.
Requisiti:
Requisiti minimi di accesso:
Requisiti formali: posso accedere al corso persone che abbiano provveduto all’assolvimento dell’obbligo di istruzione/diritto dovere all’istruzione e che risultino residenti o domiciliati in Emilia-Romagna in data antecedente l’iscrizione all’attività formativa. Tali requisiti saranno accertati mediante autocertificazione da parte dei canditati.
Requisiti sostanziali: sono richieste conoscenze relative al processo costruttivo e alle diverse fasi di realizzazione oltre a conoscenze su materiali e i processi di lavoro tradizionali del settore edilizio. Tali requisiti saranno accertati mediante curriculum vitae, attestati di qualificazione, autodichiarazioni.
Se il numero delle persone candidate in possesso dei requisiti di ammissibilità è superiore al numero dei posti disponibili sarà realizzato un colloquio per approfondire gli elementi del Curriculum Vitae maggiormente rilevanti ai fini del corso stesso. Il criterio scelto per l’ammissione al percorso, stante il possesso dei requisiti formali e sostanziali, sarà l'ordine di arrivo delle domande.
Obiettivi:
Apprendere, ad un livello avanzato, nuove tecnologie e strumenti green per la produzione edilizia
Contenuti:
Filosofia di progettazione architettonica finalizzata alla sostenibilità.
Il legno: dalle origini ad oggi. I miti da sfatare. Il degrado del legno. Il piano di manutenzione delle opere in legno.
La normativa per il dimensionamento del legno: esempio applicativo di verifica numerica di una copertura lignea e di un edificio in legno. Esempi di interventi sulle coperture esistenti e nuovi edifici in legno.
Gli edifici esistenti: le indagini materiche necessarie per gli interventi ai fini della riduzione del rischio sismico negli edifici in muratura, cemento armato, acciaio, legno. Gli edifici esistenti: livelli di conoscenza fattore di confidenza.
Gli edifici esistenti, gli interventi ammessi e la riduzione del rischio sismico.
L’impiego di tecniche e materiali innovativi per il miglioramento /adeguamento sismico di edifici esistenti in muratura.
L’impiego di tecniche e materiali innovativi per il miglioramento /adeguamento sismico di edifici esistenti in cemento armato.
Criteri Ambientali Minimi per l'Edilizia.
Protocolli volontari di certificazione.
Caso studio oppure visita in cantiere
Iscrizione:
Per iscriversi SCARICA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE ALLEGATA da trasmettere a - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - unitamente al curriculum vitae e la copia del documento di identità.
Numero minimo di partecipanti 8 Numero massimo di partecipanti 16.
Data limite iscrizione:
Lunedì, 16 Maggio 2022
Quota:
GRATUITO corso cofinanziato con risorse del Fondo Sociale Europeo e della Regione Emilia-Romagna
Scheda corso:

Prova

  • Language

I TUOI CORSI

  • 0 articoli nel carrello